Articoli

Laser: i benefici per chi ha paura

Sdraiarsi sulla famigerata poltrona di uno studio odontoiatrico non è certo un’esperienza tra le più rilassanti, ma di sicuro è un passo necessario per il nostro benessere.
L’importanza di una bocca sana e curata è un concetto ormai sempre più radicato nelle nostre coscienze e sappiamo anche che, per eventuali cure odontoiatriche, l’anestesia locale ci viene in aiuto per non avvertire dolore. Continua a leggere

Laser: varie applicazioni odontoiatriche

Il laser è uno strumento di grande aiuto tecnologico in tutti i campi dell’odontoiatria. È un dispositivo che presenta enormi potenzialità e la sua versatilità permette di ottenere un’eccellente efficacia terapeutica, unita al massimo comfort nel trattamento. Continua a leggere

Laser: cos’è, tipi e applicazioni

Finalmente addio al trapano!

L’odontoiatria del terzo millennio è al passo con i tempi moderni, fatta e gestita da professionisti seri, preparati e in continua evoluzione.
Oggi è possibile risolvere molti problemi oro-dentali senza il fastidioso rumore dell’odiato strumento rotante, senza dolore né paura grazie all’uso del laser. Continua a leggere

Laser: cura delle parodontopatie

Il Laser per la cura delle Parodontopatie

La malattia parodontale ed i fenomeni infiammatori gengivali rappresentano una problematica molto comune.

Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità, infatti, le parodontopatie colpiscono oltre il sessanta per cento della popolazione adulta. Molte persone, pur affette, non ne sono consapevoli perché, nelle forme iniziali, non sempre sono presenti sintomi evidenti. Continua a leggere

Il Laser per la cura delle carie

Il solo rumore del trapano del dentista è capace di provocare ansia e tremori. La cura della carie prevede comunemente l’uso dello strumento rotante per allargare, rimuovere e pulire l’area infetta di un dente. Ma oggi, anche in campo odontoiatrico, si sta diffondendo un’importante innovazione: la terapia laser, ideale per la rimozione della carie. Continua a leggere

Emangiomi

Gli emangiomi sono anomali accumuli di strutture vascolari. Quelli che si presentano nel cavo orale sono, solitamente, lesioni benigne dei vasi sanguigni piuttosto frequenti.
Possono essere congeniti, cioè manifestarsi fin dalla nascita, oppure possono formarsi successivamente. Spesso si presentano sulla pelle, o sulle mucose, con chiazze dalla colorazione simile a quella del vino rosso e vengono definiti comunemente “voglie”. Continua a leggere

Carie, analisi e trattamento con Laser

La carie è una patologia che causa una progressiva distruzione dei tessuti duri di un dente. A darle origine è, in particolar modo, un batterio, lo streptococco mutans che, trovando terreno fertile nei residui di zuccheri e amido presenti in bocca dopo i pasti, produce particolari acidi, provocando la disgregazione dei minerali costituenti l’elemento dentale.

La carie si sviluppa attraverso quattro stadi. Il primo interessa lo smalto, la parte più esterna del dente. In questa fase iniziale è presente solo una piccola macchia bianca, ed è possibile rendere reversibile il fenomeno attraverso la fluorizzazione. Continua a leggere

Sbiancamento dei denti: i consigli

Sbiancamento: prodotti e protezione

Agente sbiancante

I prodotti “fai-da-te” contengono agenti sbiancanti in minore concentrazione rispetto ai prodotti utilizzati dai dentisti. L’agente sbiancante più comune in questi prodotti è il perossido di carbamide che in soluzione al 10% ha una capacità sbiancante pari ad una soluzione di perossido di idrogeno al 3%. I prodotti utilizzati dai dentisti contengono perossido di idrogeno in concentrazione dal 15 al 43%. Il dentista modula la concentrazione in base alle esigenze specifiche di ogni paziente. Continua a leggere

Benvenuti su Incisivo.it

Venti anni, oramai, di appassionato lavoro in odontoiatria ci hanno consentito, attraverso continui aggiornamenti, stretti scambi con i migliori specialisti, contatti diretti con le migliori Aziende produttrici del settore, attraverso la rilettura e l’elaborazione statistica di lavori di ricerca in odontoiatria, di selezionare metodiche e realtà aziendali comprovate, per offrirvi cure dentali di alta qualità ai migliori prezzi in Europa. Continua a leggere

Afte ed Herpes

Le afte sono lesioni vescicolari della mucosa orale. Non si conosce con precisione la causa dell’insorgenza di queste piccole ulcere, ma si ritiene possano essere dovute a disordini della flora batterica intestinale, a problemi immunitari, a carenza di minerali, all’uso di farmaci, a traumi, cambiamenti ormonali e stress.
Le afte possono fare la loro comparsa sulla lingua, sul palato, sulle gengive o nella parte interna delle labbra. Sono fastidiosissime e dolorose, tanto da rendere difficoltosa la masticazione. Tendono a guarire da sé, ma per limitare i disagi è bene prendersene cura fin dall’inizio dei sintomi. Continua a leggere