Articoli

Fluoroterapia

Il fluoro è un elemento molto utile nella prevenzione della carie sia durante lo sviluppo dei denti che dopo la loro completa eruzione. Ha un’elevata capacità di bloccare l’attività batterica della placca dentale ed inoltre riduce la demineralizzazione dello smalto e ne favorisce la sua rimineralizzazione. Continua a leggere

Le sigillature. Carie ed uso del Laser per la loro cura

Le sigillature

La sigillatura è una garanzia per la salute della bocca. Appena i denti da latte lasciano il posto a quelli definitivi, la sigillatura rappresenta una procedura dentistica raccomandata, sicura ed efficace per prevenire la formazione di carie.

La maggior parte delle carie di bambini e ragazzi si forma sulle irregolarità della superficie masticante dei denti, soprattutto i molari, che presentano numerosi e profondi solchi in cui batteri e placca possono facilmente annidarsi. Continua a leggere

Come salvaguardare la bocca dei bambini

Come salvaguardare la bocca dei bambini?

Le malattie più frequenti del cavo orale dei piccoli sono la carie e le malocclusioni, patologie che possono essere prevenute e tenute sotto controllo. Continua a leggere

Laser: varie applicazioni odontoiatriche

Il laser è uno strumento di grande aiuto tecnologico in tutti i campi dell’odontoiatria. È un dispositivo che presenta enormi potenzialità e la sua versatilità permette di ottenere un’eccellente efficacia terapeutica, unita al massimo comfort nel trattamento. Continua a leggere

Laser: cos’è, tipi e applicazioni

Finalmente addio al trapano!

L’odontoiatria del terzo millennio è al passo con i tempi moderni, fatta e gestita da professionisti seri, preparati e in continua evoluzione.
Oggi è possibile risolvere molti problemi oro-dentali senza il fastidioso rumore dell’odiato strumento rotante, senza dolore né paura grazie all’uso del laser. Continua a leggere

Radiografie dentali

Non tutti i problemi ai denti e ai tessuti circostanti possono essere notati durante una visita dentistica. Le radiografie dentali permettono di controllare in maniera approfondita elementi dentari, gengive e strutture ossee rivelando la presenza di piccole carie tra un dente e l’altro, malattie paradontali e altre anomalie. Continua a leggere

Profilassi della carie e alimentazione

I batteri della patina che si forma sui denti – la cosiddetta placca – si nutrono degli zuccheri di tutti i tipi che trovano nei resti di cibo e nelle bevande, e in pochi minuti li trasformano in acidi.

Gli acidi attaccano lo smalto dei denti, sciogliendone le componenti (calcio e fosfato). La saliva, contenendo gli stessi minerali dello smalto, può in parte ovviare alla decalcificazione. Continua a leggere

Ascessi nel bambino

Un ascesso è un’infezione batterica, dolorosa, caratterizzata da rigonfiamenti della gengiva. È spesso accompagnato da uno stato febbrile e da difficoltà di masticazione. Se non viene trattato può causare gravi conseguenze. Purtroppo non è una patologia odontoiatrica che colpisce solo gli adulti: anche i bambini possono sviluppare ascessi. Continua a leggere

igiene-orale-bambino

Regole di igiene orale per il bambino

Regole di igiene orale per il bambino in generale

È molto importante insegnare ai bimbi, fin dalla più tenera età, a prendersi cura dell’igiene della bocca. Il fatto che i denti di un bambino siano provvisori, destinati a cadere per lasciare il posto a quelli definitivi, non vuol dire che non sia necessario educare i figli, fin dai primissimi anni, ad una corretta detersione orale. Continua a leggere

Ascesso dentale

L’ascesso dentale è un accumulo di batteri, globuli bianchi, plasma e detriti cellulari (pus), che si forma nei tessuti che circondano un dente (gengiva, polpa, osso mandibolare). È causato da un’infezione che si estende nei tessuti dentali come conseguenza di carie profonde, denti scheggiati o rotti, lesioni o parodontopatie. Continua a leggere