Network studi dentistici Incisivo.it

Il network Incisivo.it cresce: i nuovi studi

Con l’obiettivo di offrire un servizio di qualità ad un numero sempre maggiore di pazienti, il network di studi dentistici indipendenti Incisivo.it annuncia l’apertura di nuovi centri a Milano e Sordio, in provincia di Lodi. I nuovi studi si vanno ad aggiungere alle sedi di Pavia e Novara, con una distribuzione capillare sul territorio. Continua a leggere

Tumori al cavo orale

Il solo parlare di patologie tumorali, a volte, è vissuto come un vero e proprio tabù. Far finta di niente è il modo più semplice per allontanare la paura, ma anche il più rischioso. È invece fondamentale parlarne per sensibilizzare alla prevenzione e alla diagnosi precoce. Perché prevenire significa vivere. Più a lungo e bene. Continua a leggere

Parodontopatia: cos’è e come curarla

La malattia parodontale è un’infiammazione dei tessuti di sostegno del dente quali gengiva, legamento parodontale, cemento radicolare e osso alveolare.
Comprende la cosiddetta gengivite – processo infiammatorio caratterizzato da gonfiore, arrossamento e sanguinamento gengivale – e la parodontite, caratterizzata da ascessi che conducono alla distruzione dell’osso alveolare e, di conseguenza, alla mobilità e alla perdita dei denti. Continua a leggere

Materiali per impianti dentali

Nella nostra penisola vengono inseriti circa un milione di impianti dentali l’anno. In rapporto alla popolazione l’Italia è, nel campo, il primo mercato al mondo.
A volte, però, ci si può imbattere in metodologie che non hanno un supporto scientifico adeguato e che sono improvvisate. Secondo un’indagine, esistono circa trecento tipi di impianti in circolazione, ma alcuni non hanno alle spalle controlli di qualità. Di questi trecento sistemi rilevati solo alcuni sono approvati a livello mondiale, con test che garantiscano l’assenza di rischi per la salute. Continua a leggere

Le tecniche dell’implantologia

L’importanza del possedere un’arcata dentaria completa era nota già ai nostri progenitori. Alcuni reperti archeologici, infatti, hanno messo in evidenza come la sostituzione di elementi dentari perduti con manufatti artificiali abbia origini antichissime, risalenti addirittura al Neolitico. Antichi popoli come gli Egizi e i Maya utilizzavano conchiglie, minerali o piccole parti di osso per sostituire i denti mancanti. Quanto più oggi, a distanza di secoli, ogni individuo vorrebbe mantenere un sorriso funzionale, sano e bello? Continua a leggere

Celiachia e il paziente odontoiatrico

Conosciuta come “morbo celiaco” o “sprue celiaca”, la celiachia è una patologia di tipo autoimmune che si manifesta con un’intolleranza alla gliadina, contenuta nel glutine, un insieme di proteine a loro volta contenute nel frumento, nell’orzo, nel farro, nella segale e in altri cereali minori. Continua a leggere

Fluoroterapia

Il fluoro è un elemento molto utile nella prevenzione della carie sia durante lo sviluppo dei denti che dopo la loro completa eruzione. Ha un’elevata capacità di bloccare l’attività batterica della placca dentale ed inoltre riduce la demineralizzazione dello smalto e ne favorisce la sua rimineralizzazione. Continua a leggere

Le sigillature. Carie ed uso del Laser per la loro cura

Le sigillature

La sigillatura è una garanzia per la salute della bocca. Appena i denti da latte lasciano il posto a quelli definitivi, la sigillatura rappresenta una procedura dentistica raccomandata, sicura ed efficace per prevenire la formazione di carie.

La maggior parte delle carie di bambini e ragazzi si forma sulle irregolarità della superficie masticante dei denti, soprattutto i molari, che presentano numerosi e profondi solchi in cui batteri e placca possono facilmente annidarsi. Continua a leggere

Come salvaguardare la bocca dei bambini

Come salvaguardare la bocca dei bambini?

Le malattie più frequenti del cavo orale dei piccoli sono la carie e le malocclusioni, patologie che possono essere prevenute e tenute sotto controllo. Continua a leggere

Da che età portare il bambino dal dentista

Prevenire, si sa, è meglio che curare. E, per prevenire con efficacia, l’attenzione verso la salute orale deve iniziare nella primissima infanzia. Così come il pediatra, anche il dentista dovrebbe essere consultato il prima possibile. Anche quando i dentini del proprio bambino sono appena spuntati. Continua a leggere